domenica, marzo 29, 2009

La copertina di Giacomino

Grazie ai preziosi consigli di alcune amiche, vista la mia indecisione sul colore da usare per i fiori ho deciso di cambiare dagli originali rosa a dei toni di giallo più brillante!Mi sembra che stia venendo bene, ora devo solo trovare un bel pannello di stoffa PM da utilizzare per le rifiniture.
Some update for the baby blanket and i'm so happy to have change the colors from the original pinks to a bright yellows for the flowers! Thank you to my friends for supporting me for the choice of the colors and I like so much yellows!Now i've to find the PM fabric and i know it's not simple to find here in italy!

15 commenti:

Puntini ha detto...

Sta venendo benissimo!

Paola.

Sarò Una Saetta ha detto...

benissimo!!!!!

mariaerba ha detto...

bene bene è carinissima ;)
ciao
Maria

Angela ha detto...

è molto bella complimenti!

Anniexxx ha detto...

Che carina Elena! Mi piace tanto, brava!

Romy ha detto...

sta venendo un'amore!!!
vorrei essere quel bimbo che ci si coccolerà al calduccio....... ^__^

Effeti ha detto...

ottima scelta il giallo,dove le trovi le stoffe PM?
Fulvia

kinte75 ha detto...

è troppo carina!! sappi che la prossimo figlio te ne commissiono una...!
Baci
*vitt*

Many ha detto...

Ele che bella che ti sta venendo! Quel giallo ci sta benissimo!!
E ti prego..dimmi dove trovi la stoffina PM!!!!
Un bacione, ci vediamo domenica!
Many :o))

Amelia ha detto...

sta venendo benissimo!!!
compliemtni

angela ha detto...

Molto carina, questi schemi sono dolcissimi!!
Sei molto brava e precisa, ne verrà un capolavoro!
Un bacione
Angela

ninphetlily ha detto...

sei, veramente molto brava, io non mi sono mai cimentata con un ricamo così grande, mi spaventano un po. devo veramente farti i miei complimenti! non vedo l'ora di vederla finita

LauraD ha detto...

Ci sta proprio bene meglio del rosa anche se fosse per una bambina.

Elena ha detto...

E' deliziosa e tenerissima, brava!!!
Ciao Elena

Laura ha detto...

Mi piace molto questo ricamo della PM...passerò ancora di qua per vedere i progressi
Laura